LA LUCE NEL BUIO

10,00 € tasse incl.

NARDI LUCIA

300 Articoli

Add to Compare

Recensire un volume di poesie è, forse, chiedere a se stessi di raccontarsi rivivendo situazioni navigate, attuali, intramontabili, l’introspezione alla ricerca della stessa esistenza vissuta o futura, poi per un poeta è il rimettersi emotivamente in viaggio alla riscoperta dello stesso incontro, dello stesso itinerario temporale. Vorrei chiedere al poeta, in questo caso a Lucia, cosa si prova quando le parole, i pensieri, le azioni si aggrappano all’inconscio trasformando l’esistenza nella realtà della narrativa, nei silenzi che hanno già detto tutto, nel racconto del “proprio destino”, forse che sia scritto con la penna del vissuto? Abbiamo già la risposta dentro di noi, se solo sappiamo riviverci! Luna possono definirla, nonostante la sua giovane età, allieva e maestra di vita, per la sua capacità di andare ben aldilà dei semplici versi. Allieva attenta centellinando al meglio le situazioni che la vita gli ha riservato, Maestra perché in quello che leggerete “contemplerete” un’attenta analisi e profondità che solo ai saggi e ai puri di spirito è dato “percepire”. La vita può essere banalità; come i sogni non intrapresi, la rinuncia a raccontarsi, le debolezze insite in ognuno di noi accontentandosi di non essere, purché si sopravviva; invece nelle Sue poesie il lettore amerà incontrarsi, confrontarsi riflettendo per la caparbietà e l’orgoglio che la Poetessa trasmette, rimettendosi in gioco amando e “coccolando” la dignità accantonata.  Soffermandosi nella lettura, criptati messaggi e metafore accompagnano il lettore - “solo se nel letargo innevato avremo covato fiducia” - a riprendere in mano la voglia di lottare per dimostrare a se stessi di un domani e di un presente che ci appartiene, che è nostro, lottando senza mai mollare. Lucia Nardi ci insegna con candore e rabbia di poter, forse cadere, ma sempre in piedi mai sconfitto o doma lottando e risorgendo, - “la fiammella si accende se sei” - ecco il grido che campeggia nel petto e nel cuore della sua ostinata volontà. Vivere la sua poetica è voler intraprendere un viaggio perenne alla riscoperta dell’innato piacere di chi siamo, di chi vorremmo essere - “per percorrere al meglio il viale esistenziale che ti è concesso”, - che c’è dato, perché anime in cammino e bisognosi di poter finalmente terminare un puzzle con parole che la penna del cuore saprà amare adottando l’insegnamento che è insito nelle parole dell’altrui saggezza.  In fondo la vita è amore e solitudine, sofferenza e illusione per continuare a sognare ma rimanendo prigionieri consenzienti d’immagini retoriche al servizio di vitale inconscio.  Grazie per queste tue poesie Lucia saranno il perenne racconto per chi amare vorrà rimettendosi in gioco senza calcoli o giustificazioni perché la vita non ha bisogno di comparse o di marionette senza coscienza.   Gastone Cappelloni

Editore MONETTI EDITORE
Autore LUCIA NARDI
Titolo LA LUCE NEL BUIO
Pagine 40
Formato 15X21
EAN: 9788899881771
Copyright MONETTI EDITORE

Related Products

Product successfully added to the product comparison!